vasi sanguigni artificiali

Vasi sanguigni artificiali sviluppati in laboratorio che seguono l’accrescimento biologico del paziente.

In un nuovo studio innovativo condotto da University of Minnesota, gli ingegneri biomedici, hanno sviluppato vasi sanguigni artificiali.
Questi vasi artificiali creati in laboratorio e impiantati in giovani agnelli sono in grado di crescere all’interno del destinatario.
Se l’uso viene confermato negli esseri umani, questi nuovi innesti potrebbero prevenire la necessità di interventi chirurgici ripetuti in alcuni bambini con difetti cardiaci congeniti.

In questo studio, Università del Minnesota Department of Biomedical Engineering Professor Robert Tranquillo e il suo Team hanno generato vasi sanguigni in laboratorio da cellule della pelle di un donatore riducendo al minimo il rischio di rigetto. Questo significa anche i vasi possono essere memorizzati e impiantati quando sono necessari.
Il team ha osservato lo sviluppo della tecnica su l’ agnello, il vaso sanguigno è stato poi ripopolato da cellule del ricevente permettendogli di crescere.
Queste nuove e innovative tecniche potrebbero essere la soluzione ideale anche in traumatologia e in ortopedia, dove la ricostruzione di vasi sanguigni costituisce una prerogative fondamentale per la ripresa delle normali attività motorie.

© 2016 - Fernado Colao

Per casi di emergenza        +39 333 6426510